Condizioni Generali di Vendita

 

Condizioni Generali di Vendita

Le presenti Condizioni Generali di Vendita disciplinano l’acquisto dei Prodotti presentati e offerti in vendita sul sito internet desideriobeachwear.com

  1. Definizioni
    • All’interno delle presenti Condizioni Generali di Vendita si intende per:

“Condizioni Generali”: le presenti Condizioni Generali di Vendita; “Cliente”: qualsiasi persona fisica che effettui un Ordine per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta; “Contratto”: ogni accordo tra Desiderio Beachwear ed un Cliente riferito all’acquisto da parte di quest’ultimo di uno o più Prodotti; “Ordine”: ogni proposta in formato elettronico riguardante l’acquisto di uno o più Prodotti, formulata dal Cliente nei confronti di Desiderio Beachwear; “Sito”: il sito www.desideriobeachwear.com; “Prodotti”: i prodotti offerti in vendita sul sito www.desideriobeachwear.com.

  1. Oggetto

1.1  Le presenti Condizioni Generali di Vendita hanno per oggetto la vendita di prodotti realizzati da Desiderio Beachwear effettuata online tramite servizio di commercio elettronico sul Sito.

1.2  Le presenti Condizioni Generali costituiscono parte integrante ed essenziale del contratto di acquisto di qualsiasi Prodotto sul Sito.

1.3  L’inoltro di un Ordine ne comporta l’accettazione da parte del Cliente.

1.4  Il Cliente è tenuto a leggere attentamente le Condizioni Generali che sono state messe a sua disposizione sul Sito, al fine di consentirne la conoscenza nonché la memorizzazione e la riproduzione da parte del Cliente ai sensi dell’articolo 12, comma 3, del Decreto Legislativo 9 aprile 2003, n. 70).

1.5  Una copia delle Condizioni Generali sarà comunque inviata dal Venditore al Cliente, a mezzo e-mail su richiesta.

  • I Prodotti venduti sul Sito possono essere acquistati e consegnati esclusivamente nei paesi indicati nel Modulo d’Ordine. Desiderio Beachwear si riserva la possibilità di rifiutare l’invio presso destinazioni soggette a variazione di tariffa spedizioni successivamente alla redazione del presente documento, aggiornato ogni 6 mesi.

 

  1. Normativa di riferimento
    • I contratti conclusi con il Venditore attraverso il Sito sono disciplinati dal codice civile italiano e, in particolare, dal Decreto Legislativo 6 settembre 2005, n. 206 (di seguito, “Codice del Consumo”) e dal Decreto Legislativo 9 aprile 2003, n. 70
  1. Il Venditore e il Cliente

4.1  I prodotti sono venduti direttamente da Desiderio Beachwear di Giovanni Squillacioti, contattabile attraverso i canali web e telefonici indicati sul sito www.desideriobeachwear.com

4.2  Il Venditore non ha alcuna responsabilità per la fornitura di servizi da parte di terzi soggetti diversi dal Venditore stesso che dovessero essere presenti sul sito (es. spedizioni).

4.3  I prodotti sono venduti al Cliente identificato dai dati inseriti all’atto della compilazione ed invio del modulo d’Ordine in formato elettronico con contestuale accettazione delle presenti Condizioni Generali.

4.4  Le offerte di Prodotti presenti sul Sito si rivolgono a clienti maggiorenni. In caso di età minore di anni 18 è necessario ottenere il consenso di un genitore o di un tutore legale.

4.5  Il Venditore è esonerato da qualunque responsabilità derivante dall’emissione di documenti fiscali errati a causa di errori relativi ai dati forniti dal Cliente al momento dell’inserimento dell’Ordine online, essendo il Cliente stesso l’unico responsabile del loro corretto inserimento.

  • Le lingue usate per la vendita sono l’italiano e l’inglese. 
  1. Conclusione del contratto

5.1    La presentazione dei Prodotti sul Sito costituisce un invito rivolto agli utenti del Sito a formulare, nei confronti del Venditore, una proposta d’acquisto. Tali inviti ad offrire non hanno natura vincolante per il Venditore ed, in particolare, non costituiscono offerte al pubblico ai sensi e per gli effetti dell’art. 1336 del Codice Civile italiano, restando, nella piena discrezionalità del Venditore, ogni decisione in merito all’accettazione delle proposte eventualmente formulate.

5.2    Per procedere all’acquisto di uno o più Prodotti tramite Internet, il Cliente potrà selezionare uno o più Prodotti di cui intenda effettuare l’acquisto, inserendoli in un “carrello” virtuale, di cui potrà sempre visualizzare il contenuto prima di procedere all’inoltro dell’Ordine. Dopo aver inserito i dati personali, di fatturazione e consegna, cliccando sul tasto “concludi l’ordine /place order”, il Cliente darà avvio alla procedura di inoltro dell’Ordine. Nella fase di formulazione dell’Ordine e fino al suo effettivo inoltro il Cliente avrà, comunque, la possibilità di correggere e modificare i dati inseriti.

5.3    Il contratto stipulato tra il Venditore e il Cliente deve intendersi concluso nel momento in cui il Cliente riceva conferma da parte di Desiderio Beachwear e/o suoi delegati al servizio di spedizione che il suo Ordine è andato a buon fine, a seguito della verifica della disponibilità del Prodotto e dell’avvenuto addebito del prezzo nei confronti del Cliente. L’Ordine inviato dal Cliente sarà vincolante per il Venditore solo se l’intera procedura di acquisto sarà stata completata regolarmente e in modo corretto, senza alcuna evidenziazione di errore da parte del Sito. Il Venditore non risponde di malfunzionamenti dipendenti dal gestore della rete di trasmissione dei dati.

5.4    In conformità a quanto disposto dall’articolo 53 del Codice del Consumo, al momento della conferma dell’ordine il Venditore e/o suo delegato provvederà a trasmettere al Cliente, sull’account di posta elettronica comunicato dal Cliente, le informazioni relative alle caratteristiche essenziali dei Prodotti acquistati, l’indicazione dettagliata del prezzo e dei mezzi di pagamento, informazioni sulle spese di consegna, l’indirizzo geografico del Venditore a cui poter presentare reclami.

5.5    Resta ferma la possibilità, da parte del Venditore, prima di inviare la Conferma dell’Ordine, di richiedere via e-mail o al telefono indicato dal Cliente, ulteriori informazioni con riferimento all’Ordine inviato attraverso Internet.

5.6    Il Venditore potrà non dar corso agli Ordini d’acquisto che non diano sufficienti garanzie di solvibilità o che risultino incompleti o non corretti ovvero in caso di indisponibilità dei Prodotti. In questi casi, il Venditore provvederà ad informare il Cliente per posta elettronica che il Contratto non è concluso e che il Venditore non ha dato seguito all’Ordine specificandone i motivi. In tale ipotesi la somma precedentemente impegnata sul mezzo di pagamento del Cliente verrà disimpegnata.

5.7    Qualora i prodotti, presentati sul Sito, non siano più disponibili o in vendita successivamente all’invio del l’Ordine, sarà cura del Venditore comunicare tempestivamente ed in ogni caso entro trenta (30) giorni lavorativi a decorrere dal giorno successivo a quello in cui è stato trasmesso l’Ordine al Venditore, l’eventuale indisponibilità dei Prodotti ordinati. In tale ipotesi la somma precedentemente impegnata sul mezzo di pagamento del Cliente verrà disimpegnata.

5.8    Ciascuna vendita effettuata dal Venditore tramite il servizio di vendita online potrà riguardare uno o più prodotti, senza limite al numero di articoli.

5.9    Il Venditore si riserva il diritto di rifiutare ordini provenienti da un Cliente con cui sia in corso un contenzioso legale relativo ad un precedente ordine.

 

  1. Prezzo

6.1  I prezzi dei Prodotti sul Sito sono espressi in Euro e sono comprensivi di tutte le tasse o imposte applicabili, come IVA, secondo le disposizioni di legge.

6.2  I costi di spedizione non sono compresi nel prezzo d’acquisto, ma sono indicati e calcolati al momento della conclusione del processo di acquisto prima dell’effettuazione del pagamento.

  • Il Venditore si riserva il diritto di modificare in qualunque momento i prezzi dei Prodotti sul Sito. Eventuali modifiche ai prezzi di Prodotti non saranno, tuttavia, efficaci nei confronti dei Clienti che abbiano già provveduto all’inoltro di un Ordine.
  1. Pagamento e consegna
    • Il Cliente s’impegna a pagare integralmente il prezzo dei Prodotti ordinati e le relative spese di consegna contestualmente all’inoltro dell’Ordine. Resta inteso che, in caso di mancata accettazione dell’Ordine, il Venditore provvederà tempestivamente a rimborsare ai Clienti gli importi già eventualmente corrisposti.
    • Il pagamento può essere effettuato tramite bonifico anticipato, carta di credito e tramite il circuito PayPal. Tutte le informazioni inerenti la carta di credito, il conto Paypal e la gestione della transazione e ogni altro dato inerente la transazione sono effettuate sul sito PayPal e da esso tutelate. Nessun addebito sarà fatto al momento dell’invio dell’Ordine nel caso in cui il pagamento tramite PayPal non vada a buon fine.
    • I Prodotti acquistati sul Sito saranno consegnati all’indirizzo richiesto dal Cliente in fase di checkout. Non saranno effettuate consegne a caselle postali.
    • Le spese di consegna sono a carico del Cliente e sono distintamente evidenziate nel modulo d’Ordine, salvo diversamente specificato.
    • Tutti gli acquisti verranno consegnati dal Venditore ad un operatore di servizi postali e/o Corriere per provvedere al recapito al Cliente. La consegna verrà effettuata dal lunedì al venerdì, esclusi il sabato, festivi e feste locali o nazionali, e comunque sempre a partire dal secondo giorno lavorativo successivo alla data di conferma dell’accettazione della proposta d’ordine, sulla base della disponibilità indicata. Ordini confermati dopo le ore 18.00 sono da considerarsi effettuati nel giorno lavorativo successivo.  Il Venditore non è responsabile per ritardi non prevedibili e/ o imputabili al solo Corriere.
    • Eventuali dazi doganali o tassazioni di qualunque natura relative all’esportazione dall’Italia o importazione nei paesi di consegna dei Prodotti sono esclusivamente a carico del Cliente.
    • Salvo i casi di forza maggiore o caso fortuito, in conformità all’articolo 54 del Codice del Consumo i Prodotti saranno consegnati entro un termine massimo di 30 (trenta) giorni a decorrere dal giorno successivo a quello della conclusione del contratto in conformità al paragrafo 7.1 che precede, salvo che il Venditore non comunichi – entro lo stesso termine o entro la data ultima concordata per la consegna, anche tramite posta elettronica – l’impossibilità di consegnare i Prodotti ordinati a seguito della sopravvenuta indisponibilità, anche temporanea, dei Prodotti. In caso di tale comunicazione, il Venditore provvederà al rimborso delle somme eventualmente già corrisposte dal Cliente per il pagamento della fornitura.
    • Nel caso in cui, a fronte della comunicazione del Venditore di un ritardo nella data di consegna, il Cliente desideri annullare l’ordine, l’eventuale importo già pagato dal Cliente sarà rimborsato il più presto possibile, e comunque non oltre 30 (trenta) giorni dalla data di ricevimento da parte del Venditore della comunicazione di cancellazione dell’ordine.
    • Il Venditore non sarà responsabile della mancata o ritardata consegna dovuta a cause di forza maggiore, quali – a titolo esemplificativo scioperi, provvedimenti della Pubblica Autorità, razionamenti o penuria di energia o materie prime, difficoltà di trasporto, incendi, alluvioni, allagamenti e danni ai macchinari industriali non dipendenti dal Venditore. Il Venditore provvederà a comunicare tempestivamente al Cliente il verificarsi e il venir meno di una causa di forza maggiore. Qualora la causa di forza maggiore persista per un periodo eccedente i 30 (trenta) giorni, ciascuna delle parti avrà facoltà di recedere dal contratto. In caso di recesso ai sensi della presente clausola, il Cliente non avrà diritto ad alcun indennizzo o risarcimento a qualsiasi titolo, fermo restando il diritto alla restituzione di quanto eventualmente già pagato a titolo di prezzo per il Prodotto oggetto dell’Ordine, entro 30 giorni dall’invio dell’Ordine medesimo.
    • Per la consegna dei Prodotti è necessaria la presenza del Cliente o di un suo incaricato all’indirizzo del destinatario indicato nell’ordine. Al momento della consegna dei Prodotti da parte del Corriere, il Cliente è tenuto a controllare che il numero dei colli in consegna corrisponda a quanto indicato nel documento di trasporto (DDT); che l’imballo risulti integro, non danneggiato, né bagnato o comunque alterato, anche nei materiali di chiusura. Eventuali danni all’imballo e/o al Prodotto o la mancata corrispondenza del numero dei colli o delle indicazioni devono essere immediatamente contestati per iscritto sulla prova di consegna del Corriere. Una volta consegnato il prodotto da parte del Corriere senza che il Cliente abbia opposto alcuna contestazione, il Cliente non potrà opporre alcuna contestazione circa le caratteristiche esteriori del pacco consegnato.
    • Il Venditore si riserva di inviare all’acquirente una e-mail di conferma una volta spediti i Prodotti, ovvero una successiva comunicazione a conferma della consegna effettuata.
    • In caso di acquisto effettuato da un Cliente, il rischio di perimento fortuito dei Prodotti rimarrà in capo al Venditore sino alla loro consegna al Corriere, indipendentemente dal fatto che la spedizione dei medesimi Prodotti sia o meno assicurata.
  1. Diritto di recesso
    • In conformità alle previsioni del Codice del Consumo, il Cliente (salvo che agisca nell’esercizio della propria attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale) ha facoltà di recedere dal Contratto entro 14 (quindici) giorni lavorativi dalla data di consegna del Prodotto (nel caso di consegna multipla, dalla data dell’ultima consegna parziale) tramite l’invio di comunicazione (senza necessità di specificare eventuali motivi ma in ogni caso contenente la volontà espressa di avvalersi del diritto di recesso, l’indicazione precisa del Prodotto o dei Prodotti per i quali si intende esercitare il diritto di recesso, nonché il numero progressivo dell’Ordine comunicate dal Venditore nella conferma d’Ordine), da trasmettersi per lettera raccomandata con avviso di ricevimento, ovvero mediante e-mail a condizione che sia confermata mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento entro le 48 (quarantotto) ore successive, agli indirizzi indicati al punto 8.6. In caso di esercizio del diritto di recesso, il Cliente sarà tenuto alla restituzione del Prodotto al Venditore agli indirizzi di seguito indicati entro il medesimo termine di 15 (quindici) giorni dalla data di consegna dell’articolo. Viene riportato il testo del modulo di recesso tipo, di cui all’Allegato I, parte B , D.Lgs 21/2014 (non obbligatorio): Con la presente io notifico il recesso dal mio contratto di vendita dei seguenti beni:

– Ordinato il – Numero d’ordine – Nome del cliente

– Indirizzo del Cliente.

– Firma del Cliente

– Data

(*) Cancellare la dicitura non utilizzata.

  • I Prodotti dovranno essere restituiti :correttamente riposti nella loro confezione originale, in perfetto stato di rivendita (non rovinati, danneggiati o sporcati) e muniti di tutti gli eventuali accessori; muniti del documento di trasporto (presente nell’imballo originale), in modo da permettere al Venditore di identificare il Cliente (numero dell’Ordine, nome, cognome e indirizzo); senza manifesti segni di uso, se non quelli compatibili con l’effettuazione di una normale prova dopo l’apertura. Essi cioè non dovranno recare traccia di un utilizzo prolungato eccedente il tempo necessario ad una prova. In caso di non rispetto delle modalità di restituzione indicate, Desiderio Beachwear non si potrà proseguire, così come indicato dall’art. 59 del DLgs 21/2014 che prevede che il diritto di recesso non può essere esercitato su beni sigillati che non si prestano ad essere restituiti per motivi  igienici o connessi alla protezione della salute e sono stati aperti dopo la consegna.
  • Qualora il Cliente abbia esercitato il proprio diritto di recesso conformemente alle disposizioni di cui alle presenti Condizioni Generali, il rimborso del prezzo pagato dal Cliente sarà effettuato dal Venditore, a condizione che il Prodotto sia stato restituito dal Cliente entro 30 (trenta) giorni dalla data di ricevimento da parte del Venditore della comunicazione di esercizio del recesso ovvero, se antecedente, dalla data in cui il Venditore ha ricevuto il Prodotto restituito dal Cliente. I rischi connessi alla distruzione o al danneggiamento dei Prodotti nel corso della spedizione sono rimessi a carico del Cliente, restando inteso che in tale eventualità, i Prodotti non saranno considerati integri ed il recesso non avrà efficacia.
  • Le spese di spedizione connesse alla restituzione del Prodotto sono a carico del Cliente. I
  • Il Venditore invierà una e-mail di notifica una volta effettuato il rimborso al Cliente
  • Indirizzi per l’invio delle Comunicazioni, della raccomandata e della merce:

Desiderio Beachwear c/o Giovanni Squillacioti

Via Tartini 4 MILANO 20158

shipping@desideriobeachwear.com

  1. Garanzia e difetti di conformità
    • Agli acquisti effettuati dai Clienti si applicano le norme previste dal Codice del Consumo in materia di garanzia nei confronti di vizi e difetti dei Prodotti.
    • Nel caso in cui il Cliente riscontri vizi e difetti nei Prodotti oggetto di acquisto ai sensi delle presenti Condizioni Generali, egli potrà contattare, a pena di decadenza entro due mesi dalla scoperta, il Venditore secondo le modalità ivi indicate e richiedere la riparazione o la sostituzione del Prodotto. La scelta tra riparazione o sostituzione rimarrà nella disponibilità del Cliente, fatto salvo il caso in cui il rimedio prescelto risulti oggettivamente impossibile o eccessivamente oneroso rispetto all’altro.
    • Il Cliente contatterà il Venditore scrivendo a shipping@desideriobeachwear.com
    • Desiderio Beachwear provvederà, a seconda dei casi, ad effettuare le riparazioni e sostituzioni richieste entro un termine congruo dal ricevimento della richiesta del Cliente. Il Cliente s’impegna a descrivere nel modo più dettagliato possibile la natura del difetto o vizio riscontrato e a trasmettere in copia i documenti dell’Ordine ovvero indicare il numero dell’Ordine, e ogni altro dato utile alla corretta identificazione del reclamo.
    • Laddove (i) la riparazione o la sostituzione richieste risultino impossibili o eccessivamente onerose, o (ii) non siano avvenute entro un termine congruo; o (iii) abbiano arrecato notevoli inconvenienti al Cliente medesimo, quest’ultimo potrà richiedere a sua scelta una congrua riduzione del prezzo o la risoluzione del Contratto. Non sarà, in ogni caso, ammessa la risoluzione del Contratto per difetti di lieve entità, rispetto ai quali non sia stato possibile o risulti eccessivamente oneroso procedere alla riparazione o alla sostituzione dei relativi Prodotti.

 

 

  1. Protezione dei dati
    • Fra i Dati Personali raccolti dal Venditore, in modo autonomo o tramite terze parti, ci sono: email, nome, cognome, numero di telefono, data di nascita, indirizzi, Cookie, Dati di utilizzo e posizione geografica. Dati Personali possono essere liberamente forniti dall’Utente o, nel caso di Dati di Utilizzo, raccolti automaticamente durante l’uso di desideriobeachwear.com.
    • Il Venditore si riserva il diritto di conservare i dati relativi a ciascun Ordine nonché i recapiti del Cliente al solo fine di utilizzarli ai fini della corretta esecuzione dell’Ordine (anche attraverso la trasmissione ai partner commerciali coinvolti nella gestione del pagamento, nell’esecuzione dell’Ordine e/o nella spedizione dell’articolo), di eventuali reclami in merito alla garanzia dell’articolo e/o di raccomandazioni o istruzioni al Cliente inerenti all’articolo.
    • L’acquisizione la conservazione e il trattamento dei dati avverranno conformemente al contenuto dell’informativa riguardante la protezione e l’utilizzo dei dati personali da parte del Venditore (“informativa sulla privacy”), disponibile sul sito desideriobeachwear.com e su iubenda.com/privacy-policy/69155132. I soggetti cui si riferiscono i Dati Personali hanno il diritto in qualunque momento di ottenere la conferma dell’esistenza o meno degli stessi presso il Titolare del Trattamento ed esercitare i loro diritti in materia come previsto dalla normativa.
    • Il sito web www.desideriobeachwear.com utilizza i ”cookies”. I cookies sono file elettronici che registrano informazioni relative alla navigazione del CLIENTE nel sito (pagine consultate, data ed ora della consultazione, ecc..) e che permettono a Desiderio Beachwear di offrire un servizio personalizzato ai propri clienti. Il venditore informa il Cliente della possibilità di disattivare la creazione di tali file, accedendo al proprio menu di configurazione Internet. Resta inteso che questo impedirà al Cliente di procedere all’acquisto on line. Per maggiori informazioni

 

  1. Diritti di copyright e sulle privative industriali.
    • Tutti i diritti di copyright relativi ai contenuti del sito web (quali, a titolo meramente esemplificativo, testo, grafica, fotografie, immagini, interfaccia utente) nonché la selezione, il coordinamento e l’organizzazione di essi sono di proprietà del Venditore. Nessuna dichiarazione eventualmente contenuta nel sito conferisce licenza o diritti sul copyright del Venditore.
    • I contenuti del Sito sono destinati ai soli Clienti; l’uso commerciale non autorizzato dei contenuti presenti è vietato.
    • Il Cliente può liberamente visualizzare i contenuti del sito, stamparli, copiarli e salvarli sull’hard-disk del proprio computer o su altro supporto fisico, sotto la propria responsabilità ed esclusivamente per uso personale e privato, nel rispetto della normativa vigente in materia di tutela del copyright.
    • Tutti i diritti riguardanti marchi, nomi di prodotto, nomi commerciali, loghi, confezioni e design di tutti i Prodotti del Venditore appartengono esclusivamente al Venditore stesso in conformità alle leggi vigenti in materia. Sono espressamente vietati tutti gli utilizzi che possano violare tali diritti.
    • Il Sito può contenere collegamenti ipertestuali (c.d. link) ad altri siti web. Il Venditore non si assume alcuna responsabilità per eventuali contenuti o servizi offerti da terze parti, né garantisce la disponibilità tecnica, l’affidabilità, la liceità di qualunque materiale ed informazione contenuta nei siti internet collegati. Nello stesso modo, l’eventuale inserimento di un link, non comporta nessun tipo d’associazione, fusione o partecipazione del Venditore con i titolari ed i contenuti dei siti web collegati.
  1. Durata e modifica delle presenti Condizioni
    • Il Venditore si riserva il diritto di modificare, senza preavviso alcuno, le presenti Condizioni Generali. Le eventuali modifiche avranno effetto immediato dalla prima pubblicazione sul Sito e fino ad eventuali nuove modifiche.
  1. Legge applicabile e foro competente
    • Le presenti Condizioni Generali sono disciplinate dal diritto italiano e saranno interpretate in base ad esso, fatta salva qualsiasi diversa norma imperativa prevalente del paese di residenza abituale del Cliente. Di conseguenza l’interpretazione, esecuzione e risoluzione delle Condizioni Generali sono soggette esclusivamente alla legge Italiana ed eventuali controversie inerenti e/o conseguenti alle stesse dovranno essere risolte in via esclusiva dall’autorità giurisdizionale Italiana. In particolare, le eventuali controversie dovranno essere risolte dal tribunale del luogo di domicilio o residenza del Cliente in base alla legge applicabile oppure, a scelta del Cliente stesso, dal Tribunale di Milano. Qualora il Cliente agisca invece nell’esercizio della propria attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale, le parti consensualmente stabiliscono la competenza esclusiva del Foro di Milano.
    • In ogni caso, è possibile ricorrere facoltativamente alle procedure di mediazione di cui al D.lgs 28/2010, per la risoluzione di eventuali controversie insorte nell’interpretazione e nell’esecuzione delle presenti condizioni di vendita.

Milano, 10 maggio 2018

X